Appian si conferma leader del BPM, 5020 certificata Appian Value Added Service Provider


5020 riceve la certificazione di Appian Value Added Service Provider e celebra con la sua prima partecipazione alla conferenza Appian a Londra

Si è conclusa l’edizione 2015 della conferenza mondiale Appian Around the World, tenutasi il 6 e 7 ottobre scorso a Londra presso il Millennium Gloucester Hotel London Kensington. La conferenza ha riunito esponenti del management Appian, analisti di mercato, partner e clienti, consentendo da una parte l’aggiornamento sulle ultime tendenze del mercato BPM e le ultime novità di Appian, dall’altra la condivisione di use case ed esperienze di implementazione da parte di clienti in diversi settori.

Secondo gli analisti Appian è leader nei sistemi BPMTra gli interventi, quelli degli analisti Gartner e Ovum sono stati concordi nel confermare la leadership di Appian  tra i software di Business Process Management, grazie al suo approccio che combina tecnologie mobile e cloud e che consente di implementare applicazioni di livello Enterprise più velocemente dei suoi concorrenti.

5020 ha partecipato per il primo anno alla conferenza, celebrando in questo modo la certificazione di Appian Value Added Service Provider ottenuta lo scorso luglio, a solo un anno e mezzo dall’inizio della sua attività, grazie alla collaborazione collaudata con clienti di primo piano come Pirelli e al suo impegno continuo nella formazione e nell’aggiornamento dei propri collaboratori.

La certificazione “Value Added Service Provider” viene concessa ai consulenti e system integrator che dimostrano la loro preparazione sulla Suite BPM Appian, unita alla capacità di tradurre i problemi delle imprese in soluzioni concrete, con benefici misurabili, in termini di efficienza e governabilità dei processi aziendali.

Qui sotto alcune foto dalla conferenza Appian Around the World 2015.

Fausta Pavesio (Senior Advisor Appian Italia), Claudio Pastore (coordinatore del progetto 5020) e Silvia Fossati (Managing Director di Appian Italia)

da sinistra a destra: Fausta Pavesio (Senior Advisor Appian Italia), Claudio Pastore (coordinatore del progetto 5020-Cinquantaventi) e Silvia Fossati (Managing Director Appian Italia)

 

Lavori in corso al Millennium Gloucester Hotel London Kensington

Lavori in corso al Millennium Gloucester Hotel London Kensington

 

Matt Calkins, CEO Appian

Matt Calkins, CEO Appian

 

Testimonianze di clienti Appian

Testimonianze di clienti Appian

 

Informazioni su Appian
In qualità di leader del mercato nel campo del moderno software Business Process Management (BPM) e Case Management, Appian offre una piattaforma applicativa aziendale che unisce gli utenti ai loro dati, processi e flussi collaborativi in un unico ambiente e su qualsiasi dispositivo mobile attraverso una semplice interfaccia social. Sia on premise che in cloud, Appian è il modo più rapido per realizzare applicazioni aziendali innovative. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.appian.com.


2 commenti su “Appian si conferma leader del BPM, 5020 certificata Appian Value Added Service Provider

I commenti sono chiusi.